botti di vino
vino botti

Syrah

Il Syrah, detto anche Shiraz, è un vitigno nobile e longevo a bacca rossa sulle cui origini c'è parecchia discordanza. Qualcuno, infatti, lo associa alla città di Shiraz in Iran, altri invece sostengono che la sua nascita sia legata alle terre siciliane di Siracusa.
Certo è che la zona dove si è adattato al meglio è la Valle del Rodano dove tra la Borgogna e la zona meridionale c'è una disputa aperta per vedersi riconoscere i meriti di una fiorente diffusione. Il clima freddo di queste zone è perfetto per ottenere le migliori qualità organolettiche delle uve, ma grazie alle temperature calde del sud la maturazione consente risultati impareggiabili grazie alla sua capacità di mantenere le sue caratteristiche aromatiche. Ad oggi questo vitigno viene coltivato in moltissime zone del mondo e in Italia ha trovato il suo habitat ideale in Toscana, nel Lazio, in Puglia, ed in Sicilia. Il nome, decisamente più recente, risale al 1800 in concomitanza con le prime collezioni ampelografiche francesi.

Caratteristiche, aromi, note di degustazione

Versato nel bicchiere il Syrah si distingue per il suo colore rosso rubino screziato da sfumature violacee. Al naso si presenta con un aroma fruttato ed intenso, che rimanda a sentori di piccoli frutti neri e spezie come mirtilli, ribes, tabacco e pepe. Al palato risultano immediatamente evidenti la buona struttura, la persistenza, la freschezza, l'equilibrata tannicità e l'inconfondibile finale di menta, cioccolato e prugna.

Abbinamenti Syrah cibo

Il vino Syrah deve essere servito in calici ampi che permettono ai profumi di esprimersi al meglio. La temperatura di servizio si deve aggirare intorno ai 16-18 °C, fatta eccezione per le bottiglie più strutturate e pregiate che necessitano di qualche grado in più.
Questo vino dall'anima speziata è l'abbinamento perfetto per la carne alla griglia, il filetto ai funghi, il pollo arrosto, la selvaggina, l'agnello, i formaggi affumicati e alle erbe e, in generale le pietanze a base di carne. Per quanto riguarda l'abbinamento con il pesce, le preparazioni devono essere molto saporite.